NUOVE MODALITA' RILASCIO CARTE D'IDENTITA'

La carta d'identità viene rilasciata a tutti i cittadini (senza più limite dei 15 anni di età) aventi residenza ( o dimora, quindi dietro presentazione del nulla-osta di altro Comune), nel Comune. La valida del documento varia a seconda dell'età: - 10 anni per le persone maggiorenni; - 5 anni per i minori di età compresa tra tre e diciotto anni; - 3 anni per i minori di età inferiore a tre anni. Ai cittadini italiani può essere fatta valida solo per l’Italia o valida anche per l’estero. La carta valida per l’espatrio equivale al passaporto ai fini dell'espatrio negli Stati membri dell'Unione Europea e in quelli in cui vigono particolari accordi internazionali (vedi note). Ai cittadini comunitari e non comunitari viene rilasciata solamente la carta d'identità valida solo per l'Italia. In questo caso ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l'espatrio. La carta di identità può essere rinnovata 180 giorni prima della scadenza. È necessario riconsegnare allo sportello quella in possesso e portare tre foto tessera uguali . Le carte d'identità (cartacee o elettroniche) in corso di validità alla data del 26 giugno 2008 hanno validità 10 anni. I cittadini in possesso di una carta di identità cartacea rilasciata dopo il 26 giugno 2003 possono recarsi all'Anagrafe comunale per far apporre il timbro di proroga della validità sul documento cartaceo. Richiesta della carta non valida per l'espatrio -tre foto tessera uguali (non servono per la carta elettronica); -un documento di identificazione oppure la firma di due testimoni maggiorenni, residenti in Italia, non parenti, in possesso di un documento di identità valido. In caso di rilascio a minore i testimoni sono sostituiti dai genitori. Richiesta della carta valida per l'espatrio -tre foto tessera uguali (non servono per la carta elettronica); -un documento di identificazione oppure la firma di due testimoni maggiorenni, residenti in Italia, non parenti, in possesso di un documento di identità valido; -l'assenso firmato dei genitori, in caso di minore; -l'assenso del coniuge, in caso di separati legalmente con figli minori; -l'assenso di chi esercita la tutela, in caso di interdetto o inabilitato. Il rilascio della carta d'identità costa € 5.42

Non ci sono elementi in questa cartella.

Azioni sul documento