Tu sei qui: Home News Protezione civile, in corso operazione di potenziamento

Protezione civile, in corso operazione di potenziamento

C’è la stazione radio e un nuovo mezzo attrezzato, risorse dal dipartimento

Sala protezione civile Val di Bisenzio

A Vaiano è in corso una vera e propria operazione di potenziamento del sistema di protezione civile a servizio del territorio. Il Comune è impegnato a dotare il Gruppo dei volontari di Protezione civile, che conta oltre 30 persone sempre pronte a impegnarsi in caso di emergenza, di una stazione radio e di un nuovo mezzo attrezzato 4x4.

“Il sistema di Protezione civile di Vaiano rappresenta un modello di collaborazione tra amministrazione locale e volontariato e costituisce un’esperienza ormai consolidata”, sottolinea il sindaco Primo Bosi. 

Il Gruppo dei volontari di Protezione civile è stato particolarmente attivo in tutta la fase, non ancora terminata, dell’emergenza pandemia. “Il nostro progetto di rafforzamento del sistema per fronteggiare situazioni di emergenza è stato approvato e finanziato per il 65% dal Dipartimento di protezione civile del ministero dell’Interno - spiega il vicensindaco Marco Marchi che ha seguito l’operazione - il nostro obiettivo era quello di potenziare gli strumenti e i mezzi a disposizione dei volontari. Di primaria importanza è l’acquisto di una stazione radio, con quattro postazioni, che possiamo attivare grazie all’assegnazione della frequenza da parte del ministero dello Sviluppo economico. Si tratta di uno strumento fondamentale per affrontare le situazioni di difficoltà che dovessero presentarsi sul territorio”. 

Intanto gli uffici comunali si sono attivati anche per l’acquisto del nuovo mezzo: una Dacia 4x4 che sarà dotata di particolari attrezzature per affrontare situazioni di difficoltà. L’intera operazione prevede un importo complessivo di circa 27 mila euro, che per più della metà verrà finanziato grazie all’intervento del Dipartimento di Protezione civile. 

Azioni sul documento