Tu sei qui: Home News Ritorno … al cinema all’aperto, al palazzetto dello sport

Ritorno … al cinema all’aperto, al palazzetto dello sport

A cura di Comune di Vaiano e scuola di cinema Anna Magnani. Dal 13 luglio la programmazione di 4 film tutti i martedì fino al 3 agosto

Torna il cinema all’aperto a Vaiano, al palazzetto dello sport in via Nenni. Quattro grandi film per quattro martedì di fronte al grande schermo al fresco della sera di Vaiano.

“Posso dire ‘a grande richiesta’ torna l’appuntamento con il cinema sotto le stelle, uno degli intrattenimenti più graditi dell’estate che il Covid, come tante altre cose, ci aveva portato via”, sottolinea l’assessore alla Cultura del Comune di Vaiano Fabiana Fioravanti.

Il calendario messo a punto dal Comune di Vaiano e dalla scuola di cinema Anna Magnani parte appunto domani, martedì 13 luglio con “Berlinguer ti voglio bene” (1977) di Giuseppe Bertolucci con Roberto Benigni nei panni del mitico Mario Cioni.

Martedì 20 luglio è la volta del film di animazione della Pixar “Soul” (2020). La storia di Joe Gardner, un insegnante di musica della scuola media, che cerca di riunire la sua anima e il suo corpo dopo che sono stati accidentalmente separati poco prima della sua grande svolta come pianista jazz. 

Martedì 27 luglio la proiezione riguarda “Figli” (2020) di Giuseppe Bonito, la quotidiana lotta per la sopravvivenza delle coppie con figli in una Italia dove gli ostacoli non finiscono mai, con Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea.

Le serate di cinema si concludono martedì 3 agosto con “Per favore non mordermi sul collo” (1967) di Roman Polanski, la parodia dei film del terrore nella Transilvania del primo Ottocento con Alfie Bass, Sharon Tate e lo stesso Polanski.

Tutte le serata iniziano alle 21.30 e sono a partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria. Per iscriversi collegarsi al sito dell’Unione dei Comuni della Val di Bisenzio www.cmvaldibisenzio.it, cliccando il banner Eventi in Val di Bisenzio prenotazioni. Per info 0574 931065-931064 – mail: eventi@bisenzio.it.

Azioni sul documento