Un benvenuto dal profondo del cuore alle donne e ai bambini arrivati dall’Ucraina