Salta al contenuto

Scuola in Vallata, al via le iscrizioni on line per trasporto e mensa

Attivo un portale dedicato, anche per il prescuola

Data:

03-06-2022

Scuola in Vallata, al via le iscrizioni on line per trasporto e mensa

Mentre studenti, docenti e famiglie sono alle prese con le attività degli ultimi giorni di scuola i Comuni della Val di Bisenzio stanno già organizzando i servizi in vista del ritorno sui banchi del prossimo settembre. “In pratica sono già aperte le iscrizioni, attraverso il portale dedicato, per i servizi di trasporto, mensa e prescuola. - annunciano gli assessori alla Scuola Fabiana Fioravanti (Vaiano), Alessandro Storai (Vernio) e Maila Grazzini (Cantagallo)- ci sono alcune novità per quanto riguarda di trasporto su cui l’attenzione delle amministrazioni resta molto alta anche nell’ottica di prevenire disagi e disfunzioni. Proprio sul fronte dei trasporti i Comuni si sono impegnati, con risorse proprie, perché il contributo delle famiglie resti parametrato alla certificazione ISEE senza quote generalizzate che gravano sui nuclei più vulnerabili”.

Tutte le informazioni si trovano sul fascicolo Informascuola 2022-2023 che è consultabile sui siti dei singoli comuni; le iscrizioni devono essere effettuate on line al seguente link https://serviziscolasticivaldibisenzio.cesip.it/iscrizioniweb/jsp/index.jsp.

Per accedere al portale è necessaria un’autenticazione tramite Spid, Cie o Cns. Per chi è sprovvisto di tali credenziali è ancora consentito l’accesso tramite carta di identità e codice fiscale. Per chi avesse difficoltà a effettuare autonomamente l’iscrizione on line è previsto un servizio di facilitazione fornito dal personale della Bottega della Salute, previo appuntamento contattando il numero 3312305329 oppure scrivendo a valbisenziomobile@otteghedellasalute.toscana.it.

Trasporto scolastico - Con il subentro del nuovo gestore ci sono alcune novità: il servizio comprende l’andata e il ritorno (non è più possibile abbonarsi per la sola andata o il solo ritorno), il pagamento del servizio deve essere effettuato in un’unica soluzione. È necessario iscriversi ogni anno (diversamente dal servizio mensa). Le domande devono essere presentate entro il prossimo 30 giugno. Per ottenere l’abbonamento, una volta effettuata l’iscrizione, il genitore deve registrarsi sul Portale di Autolinee Toscane all’indirizzo http://shop.at-bus.it,http://shop.at-bus.it. Per chi avesse difficoltà alla registrazione c’è sempre la possibilità dell’aiuto da parte della Bottega della Salute.

L’abbonamento, del tipo TPL Studenti con validità 10 mesi, consente l’utilizzo sulla medesima tratta anche per altri spostamenti e non è limitato alle sole corse scolastiche.

Il contributo annuo di partecipazione alla spesa, a secondo della certificazione ISEE, varia da 35 a 240 euro.

Servizio mensa - Le modalità di iscrizione sono le medesime di quelle del trasporto. Nel caso della mensa però le iscrizioni hanno validità per l’intero ciclo scolastico, cioè per tutta la durata della scuola dell’infanzia, della primaria o della secondaria di primo grado. Posson essere richieste diete speciali per motivi di salute o anche per motivi religiosi, culturali o etici. I moduli per le diete speciali si trovano sui siti dei Comuni e devono essere consegnati, anche per mail, all’Ufficio scuola dell’Unione dei Comuni. Il contributo da pagare a pasto – in base all’ISEE – può variare da 1,50 a 3,70 euro. Per beneficiare delle agevolazioni non è necessario presentare richiesta, le quote vengono aggiornate in automatico in base all’attestazione presente sul portale INPS.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03-06-2022 17:06

Questa pagina ti è stata utile?