Salta al contenuto

Giorno della Memoria, consiglio speciale il 27 alle 17.30

Il Comune celebra la cittadinanza onoraria a Liliana Segre Sarà letto anche il messaggio inviato dalla senatrice a vita

Data:

21-01-2022

Liliana Segre e David Sassoli
Liliana Segre e David Sassoli

Mobilitazione del consiglio comunale di Vaiano in occasione della Giornata della Memoria che sarà celebrata con una seduta speciale in programma per giovedì 27 gennaio alle ore 17.30. Al centro della riflessione la testimonianza di Liliana Segre che il Comune di Vaiano ha insignito della cittadinanza onoraria. Già da qualche giorno la mobilitazione è partita attraverso i social istituzionali dove trovano ampio spazio i messaggi lanciati da Segre nel corso dei tanti incontri tenuti soprattutto con i giovani. Giovedì prossimo dopo il saluto del sindaco e l’illustrazione delle motivazioni che hanno spinto il Comune a concedere la cittadinanza onoraria, sarà letto il messaggio che la senatrice a vita ha inviato al Comune per ringraziare.

Dopo l’intervento di Aurora Castellani, presidente della Fondazione Museo della Deportazione e Resistenza, Luisa Ciardi della Fondazione CDSE terrà una relazione su Operai e antifascismo nelle fabbriche della Valdibisenzio, dall'inizio del Novecento allo sciopero del marzo 1944, mentre Enrico Iozzelli (Fondazione Museo della Deportazione) si soffermerà su Storia e memoria delle deportazioni pratesi. A seguire Alessandra Salvati, dirigente dell'Istituto Comprensivo Lorenzo Bartolini di Vaiano, presenterà i lavori preparati nel tempo dai ragazzi per il Giorno della memoria, con gli elaborati e i filmati dei ragazzi che hanno preso parte ai diversi Viaggi della memoria. Concludono gli interventi di Gualberto Seri, capogruppo dei Vaianesi e di Stefano Vaiani, capogruppo del Centro Sinistra per Vaiano.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

21-01-2022 15:01

Questa pagina ti è stata utile?