Salta al contenuto

BUONI SPESA ai sensi dell'art. 53, comma 1 del Decreto Legge n. 73\2021

Richiesta Buoni Spesa emergenza Covid-19 per i cittadini residenti nei comuni di Cantagallo, Vaiano e Vernio in possesso dei requisiti previsti.

A chi si rivolge

Da la possibilità di presentare richiesta per l'ottenimento dei Buoni Spesa emegenza Covid-19 emessi ai sensi dell'articolo 53, comma 1 del Decreto Legge n. 73\2021.

Chi può presentare

Per presentare domanda, da indirizzare al proprio comune di residenza, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti.

  • Residenza nel comune al quale si indirizza la richiesta.
  • Fare parte di un nucleo familiare esposto agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica Covid-19.
  • Essere in possesso di una Attestazione ISEE 2021, in corso di validità senza omissioni e difformità, non superiore ad € 20.000,00
  • NON disporre di conti correnti bancari o postali con saldo al mese precedente alla presentazione della richiesta SUPERIORE ad € 5.000,00

Nella domanda devono essere indicati le generalità del soggetto che la presenta ed un documento d'identità in corso di validità, da portare con se al momento del ritiro dei buoni spesa.

Si fa presente che nello spazio dedicato alla "Descrizione" della situazione del nucleo familiare DEVE ESSERE ESPOSTA nel MODO PIU' ESAURIENTE POSSIBILE la situazione del nucleo familiare al momento della presentazione della richiesta.

Si fa inoltre presente che nello spazio relativo alla eventuale percezione di contributi pubblici DEVONO ESSERE INDICATI tutti i contributi pubblici percepiti e la loro QUANTIFICAZIONE.

Le domande pervenute che NON VEDONO COMPILATI questi campi descrittivi e necessari allo svolgimento dell'istruttoria d'ufficio, NON SARANNO IMMEDIATAMENTE VALUTATE.

L'amministrazione provvederà ad effettuare verifiche a campione sulle dichiarazioni pervenute ai sensi dell'articolo 11 del D.P.R. 445\2000.

QUANTIFICAZIONE dei BUONI SPESA

La quantificazione dei Buoni Spesa è commisurata

  • sulla composizione del nucleo familiare;
  • sulla base delle risorse disponibili;
  • sulla percezione di altri contributi pubblici ovvero alla presenza di soggetti con reddito nel nucleo familiare;
  • sul fatto che il contributo non potrà essere inferiore ad € 100,00 salvo quanto previsto dal punto precedente.

Inoltre, ai fini della quantificazione dei Buoni Spesa, si DEVE TENERE CONTO delle seguenti casistiche:

  • nel caso di PERCETTORI di ALTRI CONTRIBUTI PUBBLICI (es. Reddito di Cittadinanza, Reddito d'Emergenza, Cassa Integrazione, NASPI .....) il beneficio sarà RIDOTTO nella misura del 50%;
  • nel caso in cui nello stato di famiglia dell'avente diritto si trovi un soggetto con reddito, il beneficio sarà RIDOTTO nella misura del 50%;
  • qualora i casi precedenti coincidano NON SARA' EROGATO alcun contributo.

I buoni spesa sono erogati tramite appositi voucher dal valore di € 25,00 ovvero dal valore di € 50,00.

I buoni spesa possono essere ritirati da un singolo componente del nucleo familiare secondo le indicazioni fornite telefonicamente una volta contattati dall'Ufficio.

Accedere al servizio

Come si fa

La domanda deve essere presentata solamente nel formato telematico.

Ai fini dell'aiuto alla compilazione della domanda, il cittadino interessato può contattare gli uffici della Bottega della Salute Mobile ai seguenti recapiti:

  • 331\2305329
  • 331\2305331
  • valbisenziomobile@botteghedellasalute.toscana.it
Cosa si ottiene

A seguito dell'istruttoria avviata dagli Uffici, il soggetto richiedente potrà ottenere Buoni Spesa Covid-19 da utilizzare presso gli esercizi commerciali aderenti, siano essi negozi della grande distribuzione che negozi di vicinato.

La quantificazione dei Buoni Spesa è commisurata sul nucleo familiare del soggetto richiedente e sugli eventuali redditi presenti. non intaccati dall'emergenza Covid-19.

Dove rivolgersi

Tempi e scadenze

La domanda telematica di presentazione della richiesta di Buoni Spesa deve essere presentata ENTRO e NON OLTRE le ore 17.00 del 17 DICEMBRE 2021.

Contatti

Servizi Socio-Assistenziali

Ufficio che si occupa di agevolazioni e benefici collegati al disagio socio-economico per i cittadini residenti nei comuni di Cantagallo, Vaiano e Vernio.

Bottega della Salute Mobile

Servizio in collaborazione tra Comune di Cantagallo, Comune di Vaiano, Comune di Vernio, Unione dei Comuni della Val di Bisenzio, ANCI Toscana, Società della Salute Area Pratese ed Azienda USL Toscana Centro.

Servizio Sociale Associato

Servizio Associato

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?