Salta al contenuto
7 anni senza Giulio Regeni

Il 25 gennaio si colora di giallo per ricordare i 7 anni senza verità dopo la scomparsa di Giulio Regeni. Ogni comune della provincia di Prato, insieme alle associazioni del territorio, ricorderà Giulio con degli scatti simbolici o con dei flash mob.

Anche i Comuni della Val di Bisenzio hanno accolto l'appello del comitato pratese, in particolare il Comune di Vaiano ha scattato delle immagini alla presenza delle principali cariche istituzionali e realtà associative del territorio durante il flash mob realizzato questo pomeriggio, con l'obiettivo di non fare arrestare la ricerca di verità sul caso Regeni.

L'invito dell'amministrazione alla cittadinanza è quello di partecipare numerosi domani, mercoledì 25 gennaio, a Prato al corteo che partirà alle ore 19 da piazza del Comune al quale parteciperanno le cariche istituzionali di Prato e dei Comuni della provincia e le associazioni del territorio.

Per testimoniare la ricerca di verità sul caso Regeni e rinnovare l'impegno al fine di ottenere giustizia per Giulio, il palazzo Pretorio di Prato per l'occasione sarà illuminato di giallo e verrà fatto un flash mob simbolico 'Rintocchi' de "La Risorta".

Ultimo aggiornamento

24-01-2023 19:01

Questa pagina ti è stata utile?