Salta al contenuto

Al via la terza edizione del mese dedicato a Lorenzo Bartolini

Cerimonia il 20 gennaio a Savignano, incontri il 22 e il 29 gennaio

Data:

15-01-2022

Al via la terza edizione del mese dedicato a Lorenzo Bartolini

Parte dalla casa del borgo di Savignano dove il 7 gennaio 1777 è nato Lorenzo Bartolini, la terza edizione del mese di eventi che il Comune di Vaiano, con il Museo della Badia e l’Associazione Case della Memoria dedica allo scultore. Qui giovedì prossimo, 20 gennaio, alle 10.30 il sindaco Primo Bosi, l’assessore alla Cultura, Fabiana Fioravanti, il coordinatore della Badia di Vaiano e presidente dell’associazione nazionale Case della memoria, Adriano Rigoli con la famiglia Vitarini -Bazzicalupi, attuale proprietaria della dimora, renderanno omaggio alla lapide dell’artista in occasione del 172° anniversario della morte avvenuta a Firenze il 20 gennaio 1850.

“Il Comune di Vaiano si è dato l’impegno di ricordare pubblicamente ogni anno Bartolini, grande protagonista della scena artistica tra Otto e Novecento –sottolinea l’assessore alla Cultura, Fabiana Fioravanti - A Bartolini è intitolata anche la nostra scuola media ed è giusto diffondere la conoscenza di questo importante personaggio nato e vissuto a Vaiano”.

Il Mese di Bartolini nasce da un'idea di Chiara Martini e Adriano Rigoli e avrà ulteriori tappe il 22 e il 29 gennaio. Da Dante a Firenzuola, a Bartolini è il tema che verrà affrontato sabato 22 gennaio, alle ore 16, nel salone consiliare del Comune. Intervengono Marco Capaccioli, vicepresidente dell’associazione nazionale Case della Memoria, la storica dell’arte Nicoletta Lepri, l’artista Giustino Nibbioli, Francesca Allegri, l’architetto Massimo Tosi, Alberto Malvolti, e lo stesso Adriano Rigoli.

A Tavola con i grandi- Firenzuola, Sassetti e Bartolini: tre personaggi, tre case e tre ricette in Val di Bisenzio è l’originale tema dell’incontro del 29 gennaio, alle 16, sempre nel salone consiliare del Comune. Dopo i saluti del sindaco Bosi, dell’assessore Fioravanti e di Ilaria Bugetti, presidente della II commissione della Regione Toscana, la storica dell’arte Rita Iacopino presenterà A tavola con i grandi, curato da Marco Capaccioli e Adriano Rigoli.

L’ingresso agli incontri è gratuito, si accede esclusivamente su prenotazione registrandosi sul sito www.visitvalbisenzio.it alla sezione prenotazione eventi. È obbligatorio esibire il Green pass rafforzato e indossare mascherine FFP2. Info: eventi@bisenzio.it; tel. 0574-931264/931065.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?