Salta al contenuto
Il Concerto di Natale, un augurio in musica di Buone Feste

Torna dopo uno stop forzato dovuto alla pandemia il tradizionale concerto di Natale tenuto dagli allievi della Scuola di musica comunale diretta dal maestro Poli Daniele. Il concerto, ad ingresso libero, avrà luogo venerdì 23 dicembre alle ore 21 presso il piano terreno de La Tinaia, Villa Il Mulinaccio. La grande sala adesso ha un’acustica ottimale visti i pannelli fonoassorbenti che sono stati installati durante la pandemia.

“Ritorna il momento magico per eccellenza che dà Il via alle festività natalizie in famiglia, un momento che ci era mancato in questi anni e che sottolinea l'importanza della musica come linguaggio universale che riesce ad esprimere la gioia di essere tornati di nuovo vicini” – sottolinea Fabiana Fioravanti assessore alla Cultura del Comune di Vaiano.

Saranno circa 40 tra solisti, coristi e orchestrali ad esibirsi per il tradizionale concerto di Natale della scuola di musica di Vaiano. Tra gli strumenti presenti, oltre alle voci del coro della sartoria e dei giovani, diretti rispettivamente da Fabio ed Ettore Cavaciocchi, troviamo chitarre, flauti, violini, pianoforte, violoncello, batteria, basso, ukulele e fisarmonica. Una compagine quanto mai variegata anche in relazione all'età degli strumentisti che va dai nove agli ottanta anni circa. In programma brani di vario genere, natalizi e non, dalla classica al pop, eseguito con coro a cappella, e da solisti al piano, fisa e chitarra, per concludere con due brani tradizionali, il primo toscano il secondo greco dell'orchestra e del coro della scuola di musica di Vaiano diretti da Daniele Poli.

Ultimo aggiornamento

20-12-2022 18:12

Questa pagina ti è stata utile?