Salta al contenuto
Lo spettacolo "Affidarsi per Amore" l'8 gennaio a Schignano

Non poteva che iniziare sulle note del divertimento e dell’amore il 2023 nel Comune di Vaiano con lo spettacolo “Affidarsi per amore” messo in scena, domenica 8 gennaio alle ore 16.00 presso il Circolo di Schignano, dai “Black and White Ensemble - Fabbricanti dei Sogni” associazione teatrale-musicale che da anni si occupa di proporre spettacoli a sostegno di associazioni del territorio pratese e che, in questo caso, su richiesta del Centro Affidi Ohana della Società della Salute area pratese ha appositamente creato questo spettacolo per sottolineare l’importanza dell’accoglienza e dell’affidamento familiare.

Lo spettacolo vede la collaborazione ormai rodata tra l’ensemble Black and White di voci gospel e la compagnia teatrale dei Fabbricanti di sogni. Un gruppo di giocattoli di alcuni bambini ospiti di una casa famiglia si animano appena i bambini vanno a letto… Un giorno il gruppo di giocattoli si trova ad accogliere un nuovo giocattolo, che inizialmente si trova spaesato. Attraverso canzoni tratte dal repertorio di Edoardo Bennato il nuovo giocattolo si sentirà accolto dal gruppo, fino a sentirsi a casa! I giocattoli diventano quindi una metafora dell’accoglienza e dell’accettazione del nuovo e di quello che inizialmente viene percepito come diverso. Uno spettacolo nato a quattro menti, tutte al femminile, dall’idea di Antonella Biagini, presidente dell’associazione, e delle altre rappresentanti Cristina Grattacaso, Marta Mariotti, Alessandra Signori. “E’ stato bello creare da zero un’idea come questa seguendo le linee del centro affidi – sottolinea Antonella Biagini – vedere nascere uno spettacolo così bello che ci ha messe tutte alla prova facendoci confrontare anche con i nostri sentimenti, che speriamo arriveranno anche al pubblico”. Il gruppo musicale-teatrale è attivo dal 2004 e propone spettacoli ed eventi che hanno sempre una finalità sociale a sostegno delle associazioni del territorio pratese.

“L’Amministrazione di Vaiano è emozionata nell’ospitare questo importante evento che tocca una tematica così importante con una chiave adatta sia ai grandi che ai bambini e alle bambine – sottolineano gli assessori Beatrice Boni e Giulio Bellini continuando: “Cogliamo l’occasione per fare a tutti i cittadini e alle cittadine gli auguri per un 2023 felice e sereno che, come sempre, cercheremo di allietare con iniziative ed eventi”.  L’Amministrazione comunale tiene inoltre a mandare un ringraziamento speciale a tutte le associazioni e realtà che hanno fatto sì che le iniziative del Natale appena concluse diventassero un grande successo, alla parrocchia di Vaiano e a don Marco che ha accolto le iniziative degli ultimi weekend a cavallo tra il 2022 e il 2023. Un grazie speciale anche agli artigiani che hanno posizionato i Presepi sulle rotonde, andando ad arricchire la proposta culturale all’insegna della tradizione: Franco Bolognesi, Massimiliano Pezzatini, Emanuele Baldi, Nicola Sciaraffa, Niccolò Pezzatini, Sergio Gucci, Michele Biancalani, Mauro Ravalli.

E il 6 gennaio dalle ore 16 in piazza del Comune arriva la Befanissima organizzata dai Pompieri di Vaiano con l'associazione Carnevale di Vaiano ed il patrocinio del Comune. Dalle ore 16 gran merenda della Befana con giochi in piazza del Comune, poi alle ore 17 a Schignano “Attraverso Schignano con carretti e moto” e alle 17.30 da Schignano di nuovo a Vaiano per la fiaccolata semi notturna della Befana con carretti e moto. Dalle ore 18 in piazza del Comune gran falò della Befana con tutti i partecipanti riuniti.

Ultimo aggiornamento

18-01-2023 16:01

Questa pagina ti è stata utile?