Salta al contenuto

Settimana Vaianese, il luna park sarà spostato a Cangione

Boni: “Richiesta dei cittadini, pareri distinti tra i commercianti”. Maggiore spazio e sicurezza per la prevenzione del Covid

Data:

07-04-2022

L'assessore Beatrice Boni
L'assessore Beatrice Boni

Il tradizionale luna park che caratterizza la Settimana vaianese, in programma dal 2 al 10 luglio, si terrà in via sperimentale nell’area di Cangione e non più in piazza del Comune. L’amministrazione comunale ha svolto un’attenta azione di monitoraggio - che ha visto l’impegno dell’assessore allo Sviluppo Economico, Beatrice Boni - prima di arrivare a una decisione definitiva, presa nel corso dell’ultima seduta di giunta.

L’amministrazione ha recepito le richieste pervenute dagli abitanti della zona attorno a piazza del Comune che lamentavano la riduzione dei posti di parcheggio e il rumore troppo elevato. Il Comune ha tenuto conto anche del fatto che non c’è stata unanimità di consensi sul mantenimento dell’iniziativa in piazza del Comune da parte degli esercenti. Alcuni negozianti infatti hanno avanzato perplessità circa la presenza delle giostre proprio perché ridurrebbe gli spazi di parcheggio a disposizione dei loro clienti.

Nella sua decisione la giunta comunale ha tenuto conto anche del fatto che individuando l’area di Cangione si garantisce una disposizione più ampia delle attrazioni dello spettacolo viaggiante consentendo maggiore sicurezza nell’accesso, in modo da rispettare ogni protocollo di sicurezza e prevenzione del Covid. Inoltre non si pone la necessità dell’autorizzazione in deroga per impatto acustico. Con lo spostamento del lunapark anche al mercato del sabato in piazza del Comune viene garantito maggior spazio di sicurezza per la prevenzione del Covid. 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

07-04-2022 18:04

Questa pagina ti è stata utile?