Salta al contenuto

Via delle Rocche, Val di Bisenzio cuore del nuovo cammino

Il 7 maggio la festa di inaugurazione alla Rocca di Cerbaia. Le assessore: “Un positivo lavoro di progettazione condiviso”

Data:

28-04-2022

Via delle Rocche, Val di Bisenzio cuore del nuovo cammino

C’è un positivo lavoro di squadra, condiviso tra tanti e diversi soggetti, dietro al battesimo della Via delle Rocche, il nuovo cammino che attraversa l’Appennino pratese e che ha il suo cuore in Val di Bisenzio. È tutto pronto per la festa d’inaugurazione, programmata per sabato 7 maggio alla Rocca di Cerbaia. Il nuovo percorso - lungo circa 44 chilometri e di media difficoltà - unisce la Rocca di Montemurlo, Torre Melagrana in Calvana, la Rocca di Cerbaia e la Rocca di Vernio.

“Abbiamo creduto fin da subito in questo progetto che consente di valorizzare il territorio dal punto di vista ambientale e storico artistico e subito abbiamo condiviso le tappe della sua realizzazione condotta dall’Ambito turistico pratese”, mettono in evidenza le assessore al Turismo e Promozione dei tre Comuni valbisentini, Beatrice Boni (Vaiano), Maila Grazzini (Cantagallo) e Maria Lucarini (Vernio).

“Il progetto nasce da un bel lavoro di squadra che ha unito le amministrazioni comunali, la Fondazione CDSE con Alessia Cecconi e Luisa Ciardi, Legambiente con Giacomo Agabio e vede la collaborazione preziosa del Cai e dei Laboratori Archeologici San Gallo, spin off accademico dell’Università di Firenze. Ringraziamo tutte e tutti per la dedizione”, sottolineano le assessore.

Dunque grande festa per l’inaugurazione della nuova via in programma il 7 maggio alla Rocca di Cerbaia. Alle 11.30, nel prato davanti al Castello, presentazione del nuovo percorso con i rappresentanti delle amministrazioni e i curatori del percorso, nato dall’impegno della Fondazione CDSE e di Legambiente Prato. Seguirà l’esibizione di rapaci e uno spettacolo a cura dell’Antica falconeria toscana. Sarà possibile seguire anche alcune visite alla rocca a cura della Fondazione CDSE.

La Rocca di Cerbaia potrà essere raggiunta, oltre che in autonomia, con due diverse modalità. Con escursione gratuita e la guida di Legambiente con partenza alle 9 da Montecuccoli (per prenotarsi https://www.visitvalbisenzio.it/prenotazione-eventi), oppure con Tour EatPrato walking, con guida di Legambiente (info, costi e prenotazioni: www.eventbrite.it. Tutte le info www.pratoturismo.it

La Via delle Rocche ripercorre gli antichi sentieri medievali di mezza costa che si snodavano dall’area pistoiese al Passo di Montepiano, in un percorso affascinante ancora caratterizzato da pievi, badie, piccoli borghi arroccati e da un’accoglienza diffusa e generosa. Si va dalle cave di Serpentino del Monteferrato, alle pievi di San Giovanni Decollato a Montemurlo e di Sofignano, fino ai borghi di Popigliano e Grisciavola, Mezzana, Ceraio e Costozze. Dove possibile il cammino utilizza la rete sentieristica CAI, è stato comunque individuato un percorso in grado di collegarsi alla Via della Lana e della Seta e al Cammino di San Jacopo.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?