Salta al contenuto

Passi Carrabili

Il Passo Carrabile è un accesso privato su pubblica via. Ai sensi del Codice della Strada e del Regolamento di Attuazione il Passo Carrabile è definito come "l’accesso ad un’area laterale idonea allo stazionamento di uno o più veicoli".

La costruzione di nuovi passi carrabili è autorizzata dall'ente proprietario della strada nel rispetto del Codice della Strada e della normativa edilizia e urbanistica vigente.
Ai sensi dell’art. 22 del Codice della Strada, "gli accessi o le diramazioni già esistenti, ove sprovvisti di autorizzazione, devono essere regolarizzati... Chiunque mantiene in esercizio accessi preesistenti privi di autorizzazione, è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria oltre alla sanzione accessoria dell'obbligo del rispristino dei luoghi... La sanzione accessoria non si applica se le opere effettuate possono essere regolarizzate mediante autorizzazione successiva. Il rilascio di questa non esime dall'obbligo di pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria."

Tipologie
  1. Passo Carrabile con opere, cioè ingresso da strada urbana situata all'interno del perimetro centro abitato, con modifica del marciapiede o del piano stradale intesa a facilitare l'accesso dei veicoli alla proprietà privata. Nella zona antistante vige il divieto di sosta con l'obbligo di segnalarlo con apposito cartello. E' soggetto al pagamento del Canone Annuo;
  2. Passo Carrabile a raso, cioè ingresso da strada urbana situata all'interno del perimetro del centro abitato, posto a filo con il manto stradale e in ogni caso quando manchi un opera visibile che renda concreta l'occupazione e certa la superficie sottratta all'uso pubblico. Non è soggetto al pagamento del Canone Annuo. In caso di richiesta facoltativa di segnalare il divieto di sosta con apposito cartello è invece dovuto il pagamento del Canone Annuo;
  3. Accesso Carrabile a raso, cioè ingresso da strada fuori dal perimetro del centro abitato, posto a filo con il manto stradale. Non è soggetto al pagamento del Canone Annuo.

A chi si rivolge

Le domande possono essere inoltrate solo dal proprietario dell’immobile e non da affittuari o titolari di altri diritti simili.

Nel caso di proprietà condominiali, le domande possono essere inoltrate dall’amministratore dell’immobile interessato. Tuttavia se i proprietari sono meno di nove e non hanno l'amministratore, il passo carrabile deve essere chiesto da uno dei proprietari (non da tutti).

Si precisa, inoltre, che la concessione per passi carrabili può essere rilasciata nei casi di effettivo accesso con veicoli ad autorimesse, stabilimenti industriali, artigianali ed aree di parcheggio in genere. 
Quindi non può essere concessa alcuna autorizzazione nel caso si tratti di richieste fronteggianti negozi o limitate a necessità di carico e scarico.

Accedere al servizio

Come si fa

L'istanza deve essere presentata o inviata all’Ufficio Protocollo del Comune di Vaiano – Piazza del Comune, 4 -59021 Vaiano (PO), utilizzando l'apposito Modello, di cui in calce, per:

  1. "RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER REALIZZAZIONE/REGOLARIZZAZIONE PASSO CARRABILE";
  2. "RICHIESTA DI VOLTURA AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE".

debitamente compilato, con Marca da Bollo da € 16,00, completa della documentazione di cui sotto, con le seguenti modalità:

  • mediante presentazione istanza cartacea al Protocollo nel seguente orario di apertura al pubblico: - dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00-13.00 - giovedì dalle 09.00-13.00 e 15.00-17.30 - giorno di chiusura dell'ufficio: sabato
  • mediante invio istanza cartacea con raccomandata tramite le Poste;
  • mediante invio telematico dell'istanza e allegati scansionati all'indirizzo PEC del Comune di Vaiano: comune.vaiano@postacert.toscana.it
Cosa si ottiene

I provvedimenti vengono rilasciati:

  • in cartaceo presso l'Ufficio Pianificazione e Gestione del Territorio – Piazza del Comune, 4, tramite appuntamento da concordare telefonicamente;
  • in file firmato digitalmente, trasmesso all'indirizzo Pec indicato sull'istanza.

Cosa serve

Istanza debitamente compilata corredata di:
  1. n.1 Marca da Bollo da € 16,00 da apporre sull'istanza;
  2. n.1 Marca da Bollo da € 16,00 da apporre sull'atto da rilasciare;
  3. copia documento di identità del richiedente;
  4. n.1 planimetria in scala adeguata del piano terreno dell'immobile con evidenziato il passo carrabile oggetto di richiesta, eventuale estratto di Mappa Catastale in scala 1:2000 con evidenziata la particella in cui insiste l'immobile oggetto di richiesta;
  5. documentazione fotografica;
  6. copia attestazione di pagamento Diritti di Segreteria pari ad €30,00, eseguito tramite: "Servizi On-Line - PagoPA Pagamenti Spontanei - DIRITTI SEGRETERIA UFFICIO TECNICO", (Vedi Tariffe Diritti di Segreteria);
  7. In caso di regolarizzazione allegare attestazione/i di pagamento Sanzione Art. 22 C.d.S. eseguita da PM.

N.B. Nel caso di invio e/o ritiro tramite PEC, sarà necessario allegare alla domanda il Modello di Dichiarazione Assolvimento Marca da Bollo, apponendo sia la Marca da Bollo relativa alla richiesta che quella relativa al rilascio.

N.B. I pagamenti verso questo Ufficio devono essere eseguiti tramite il servizio PagoPA accessibile dalla home page del Comune di Vaiano - Servizi On-Line - PagoPA - Pagamenti Spontanei:https://vaiano.comune-online.it/web/pagamenti/pagamenti-spontanei.La ricevuta di pagamento deve essere presentata contestualmente all'inoltro dell'istanza.

Modulistica

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?